CAMPIONATI REGIONALI INDOOR

Data: 
Ven, 28/10/2016 - 21:45

CAMPIONATI REGIONALI INDOOR

CAMPIONATI REGIONALI INDOOR 
Brilla la stella di Renata Viganò ai recenti campionati regionali di categoria svoltisi a Monza e Milano Mecenate nei weekend 16-17 e 23-24 febbraio scorsi. La talentuosa portacolori del Nuoto Club Seregno sigla un favoloso tris d’argenti, conquistando la piazza d’onore nei 200, 400 e 800 stile libero nella categoria ragazze, con tempi di spessore nazionale, quali il 4’22”39 nei 400 e 8’57”89 nella distanza doppia.
Nel complesso, le giovani leve del Club si sono ben distinte con ben quattro atleti a strappare il biglietto per i prossimi campionati nazionali indoor di Riccione: oltre a Renata di cui si è già detto, filotto di pass per la poliedrica Federica Scaramozzino (100 e 200 fa, 100 e 200 mx e 200 ra); Linda Ramon, reduce da una piccola influenza, conquista la qualifica nei 200 ra (2’45’’73) e il prossimo weekend tenterà di bissare nei 100. Tra i maschi, solo Davide Nova riesce in extremis a strappare il pass per Riccione nei 100 sl (56’’26), avvicinando il tempo limite anche nella doppia distanza e nei 100 do e 50sl dove, pur migliorandosi, manca l’obiettivo di un soffio.
Sempre nella cat. ragazzi, buona prove per Federico Barbaro nei 200 fa condita dal persona best; Enrico Santilio, dopo il forfait nel primo weekend causa influenza, è rientrato in acqua per i 100 fa (1’00’24 pb) e 200 sl. Sorte inversa invece per Gemma Belluschi, colpita dall’influenza a cavallo delle due settimane , ha dovuto rinunciare alla competizione.
Nella categoria Junior, buoni risultati per i tre alfieri della compagine seregnese. Davide Mauri si conferma al meglio nelle sue gare (50-100-200 ra 100-200 sl), mentre un altalenante Matteo Colombo dà prova migliore di sé nei 200sl; dulcis in fundo, Matteo Cafarchio ottiene il suo personale nei 200 fa. Al femminile, Chiara Cibin non può esprimersi al meglio nella rana ancora una volta a causa della “solita” fastidiosa pubalgia, ma riesce a giocarsi al meglio le sue carte nei 200 mx (2’28’’56 pb) .
Chiudiamo con la veterana di questa giovane squadra: Martina Tentorio, che si accaparra un buon 8^ posto nei 200 fa migliorando ancora il suo personale, e sfiorando la qualificazione per i prossimi criteria nei 50 sl.
Prossimo appuntamento, il Trofeo città di Milano e poi dritti a Riccione per i Criteria Kinder+ Sport.